Da 6 generazioni il viaggio vitivinicolo della famiglia Maltese
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
in Cantina Storica - La Bottega e tanto altro...
OLIO evo biancolilla tra le più importanti coltivazioni autoctone della Sicilia 1 litro -13%

OLIO evo biancolilla tra le più importanti coltivazioni autoctone della Sicilia 1 litro

€ 16,00 € 14,00

La varietà di olio Biancolilla è una delle più antiche utilizzate in Sicilia.un prodotto siciliano di altissimo livello, ancora oggi realizzato prestando attenzione alle più antiche tradizioni dell’isola, gli ulivi Biancolilla Sono alberi maestosi, con un grande tronco e una chioma molto larga. Sono alberi robusti, lo si vede già dal tronco e dalla grandezza dei rami, estremamente rustici e capaci di resistere ad ogni condizione. Resistono al sole cocente siciliano e non incorrono in problemi di salute neanche durante i lunghi periodi di siccità che hanno luogo ogni anno sull’isola, perché grazie alle loro radici ampie e capaci di arrivare in profondità nel terreno, riescono sempre a trovare l’acqua di cui hanno bisogno per crescere. Resistono anche agli inverni più freddi e rigidi, importante per le coltivazioni che hanno luogo nelle zone montane. Difficile inoltre che la pianta possa ammalarsi o possa essere intaccata dai parassiti. La Biancolilla è sensibile solo alla mosca e alla rogna, La foglia di questi alberi è di un bel verde scuro, intenso, con una forma lanceolata. Il frutto invece cambia colore durante le varie fasi di maturazione. Inizialmente l’oliva è di un colore verde chiarissimo, quasi bianca. Poi con il passare dei giorni diventa di un bel lilla, via via sempre più scuro, tendente al viola. Ecco da che cosa deriva il nome Biancolilla, proprio da questo passaggio di colore, da questa sua trasformazione - Viene ottenuto dalla prima spremitura a freddo delle olive e non viene filtrato. La raccolta avviene a fine ottobre . Questa lavorazione garantisce il sapore autentico e unico dell’olio, che è un ingrediente essenziale nella cucina tradizionale e moderna. Il suo sapore delicato si abbina perfettamente al pesce, e alle verdure crude. L’olio, di un bel colore verde dorato, ha un sapore fruttato medio, piuttosto delicato al palato ed elegante. È un olio molto aromatico però, con sentori piuttosto intensi di mandorla, pomodoro fresco e in alcuni casi anche carciofo. In pratica tutti i sapori tradizionali della Sicilia sono racchiusi in questo olio ha anche un leggero retrogusto piccante. Proprio per queste sue caratteristiche, l’olio extra vergine siciliano prodotto con le olive della cultivar Biancolilla non è considerato adatto per la cottura delle pietanze. È indicato piuttosto per un utilizzo a crudo, su carne, pesce, verdure, primi piatti, ma anche sulla pizza, sulle bruschette, sulle focacce.  

Aggiungi al carrello

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Corso della Pasta frecsa -8%

Corso della Pasta frecsa

€ 60,00 € 55,00

  Tradizione e segreti della ricetta piu antica : la pasta fresca fatta in casa con il pesto alla trapanese Siete pronti a mettere le mani in pasta? È lungo le strade che costeggia il mare che si contaminano le ricette e cresce l’amore per la cucina. Un viaggio speciale che unisce italia e Sicilia. Sarà il profumo del sale unito alla farina e all’acqua che riempie l’aria e invita alla tavola, sarà la terra disegnata dalle onde del mare che delimitano il confine di un territorio, la pasta fresca che si mangia nella nostra Italia è qualcosa di speciale. Sono una Cesarina la cuoca di origine siciliana che oggi presso laTenuta Maltese dato il successo della scorsa stagione ripropone i corsi per imparare a fare la pasta fresca. La pasta fatta da voi durante il corso verrà cucinata e assaggiata. Vi concederete alla fine del corso la libertà di farvi abbinare alla pasta che avrete preparato dell ottimo vino di nostra produzione presentato dall'enologo Gianfranco. Si assaporano nel piatto secoli di tradizione geografia miti e simbologie. La Sicilia vanta ad oggi ben quaranta presidi Slow Food, il numero più alto al mondo concentrato nella stessa area geografica. Sono prodotti unici  salvati dall’estinzione grazie al lavoro e alla dedizione di alcuni gruppi di contadini, allevatori e pescatori che hanno  deciso di tutelare e preservare la grande biodiversità presente nell’isola. come l’Aglio rosso di Nubia, il Melone cartucciaru di Paceco, il Melone purceddu di Alcamo, il Pane nero di Castelvetrano e la Vastedda della Valle del Belice. Seguendo il ciclo delle stagioni e la disponibilità del periodo, saranno utilizzate alcune di queste materie prime per la preparazione dei piatti      C è tempo per il freddo ed il suo brodo di gallina che scalda il corpo e l’anima facendoci perdere in spazi immersi alla ricerca di locande tra mucchi di case in paesini quasi disabitati.C e il tempo per Il colore oro del sole che c’invita a rinnovare l’appuntamneto con ingredienti estivi e semplici: uova acqua e farina pomodori caldi dal sole basilico aglio e mandorle quando è il tempo del pesto alla trapanese.         l obittivo del corso il corso è rivolto a coloro che hanno il piacere di conoscere la produzione della pasta artigianale del territorio marsalese e non solo con le sue ricette.Per imparare a ri-farla per amici e parenti. Se vi risuona nel cuore questo è il corso che fa per voi Scaletta dei temi di cui parleremo ORIENTARSI: I PRIMI PASSI PER INCOMINCIARE 5 cose da fare per cominciare e l’attrezzatura giusta La scelta della farina per la pasta fresca COME STENDERE la pasta Esercizi pratici per incominciare La curiosità verso il cibo: uscire dalla monotonia   Io consiglio sempre di basarsi su scelte semplici per comprendere il gusto della pasta fresca ed il lavoro eseguito,. Chi fa la spesa? Potremmo pensare di farla insieme.    Cio che avremmo preparato lo si puo portare a casa da fare assaggiare alle persone che vogliamo.Ecco, questo è il lavoro che sara svolto nel corso    dove? a Marsala durata 3ore  il corso verra svolto presso la bellissima Tenuta Maltese , quindi potete trovare tutte le informazioni di cui avete bisogno scrivendo a info@tenutamaltese.it  Vi aspetto!   ISCRIZIONI APERTE da Maggio ad ottobre

Aggiungi al carrello

55,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Il pranzo della domenica - Home Restourant Gli Stormi

Il pranzo della domenica - Home Restourant Gli Stormi

€ 55,00

Info - ore 13:00 - durata: +/- 130 minuti  - lingua: italiano / inglese - Menù a 4 portate - costo: 55.00 €/persona Il pranzo della domenica si realizza come un percorso enogastronomico pensato per tutti coloro che condividono la passione per il vino e la buona tavola con prodotti di prima qualità. La Wine Experience il Pranzo della Domenica prevede la degustazione guidata di una selezione di etichette in abbinamento ai piatti realizzati con materie prime del nostro orto, curati dalla chef Linda. E' previsto l' arrivo in Masseria, la visita giudata della cantina storica accompagnati dal titolare Enot Gianfranco. Il wine tasting è un’esperienza sensoriale completa e prevede l abbinamento dei vini con i 4 piatti curati per l occasione, raccontati dalla Chef. Durante la degustazione, per gli amanti dell’olio extra vergine d’oliva, sulla tavola il nostro olio vi accompagnerà durante l'esperienza. A conclusione i nostri vini da meditazione, accompagneranno la piccola pasticceria siciliana artigianale.   Menù Proposto – Selezione di 4 vini curata in abbinamento ai 4 piatti (è a scelta tra terra o mare)   Degustazione olio evo con pane fatto in casa da lievito madre Il benvenuto della chef Antipasto: Millefoglie di Melanzane con emulsione di basilico Primo: Pasta fresca alla Norma Secondo di Carne: FalsoMagro con patate al forno o Primo: cous cous di pesce  Secondo di Pesce: “Agghiotta” con pomodoro datterino, capperi olive e insalata mista Dessert: genovese ericino con crema pasticcera (acqua inclusa – altre bevande sono escluse)

Aggiungi al carrello

55,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Esperienze di cucina in casa con le Cesarine

Essere Cesarine, è sapere di far parte della rete di cuoche casalinghe d'Italia, che aprono le porte della propria casa a viaggiatori provenienti da tutto il mondo, offrendo loro esperienze uniche immersi nella storia enogastronomica regionale. 

Dal 2019, Cesarine è comunità diffusa Slow Food per la salvaguardia della cucina tradizionale italiana.

le Agri-Bomboniere

Un regalo e un'occasione in un formato unico e personalizzato.

Tutto per vivere esperienze memorabili per chi li fa e per chi li riceve!!!

gli Eventi campestri e i Matrimoni...

cercare un rifugio dell'Anima, dove trovare il tuo tempo.

L'Accoglienza prima di diventare Arte è Attitudine a prendersi cura di chi si accoglie.

Presentarci il vostro progetto e saremo ben lieti di accompagnarvi nel vostro  giorno piu' importante...

Il Giardino dei Semplici

un luogo, laboratorio di conoscenza e condivisione... un progetto legato a promuovere la filiera corta, il metro 0, in cui permette di facilitare la connessione fra agricoltore e consumatore.

l'Orto
Adotta una Vite

dare Vita a nuove Viti

la vostra avventura ti aspetta!
Saluto al Sole in Vigna

al tramonto...

viverlo assaporando un pic nic
Cena in Vigna

sotto le stelle...

La Rosa... La Guardiana delle Vigne
Aperitivo al tramonto

un'attimo di emozione

vieni a conoscerci...
Street Food Agricolo

Agri Ristoro Orizzonte Maltese 

Vieni a scoprire il nostro progetto
Vite & Biodiversità

Un Vigneto Unico, in cui custodire varietà di uve da tavola e da vino, espressione di passato, presente e futuro della viticoltura di diversi territori. 

Un luogo di ricerca, sperimentazione e confronto rivolto alle nuove generazioni.

Bing Bench Community Project

Come ritornare bambini riscoprendo il paesaggio...

Panchina Gigante #319

Agricoltura Biologica

Occuparsi della naturale fertilità del suolo, arricchita anche da prodotti naturali favorendo interventi  rigenerativi. 

Si vuole promuovere la biodiversità delle specie domestiche, escludendo l'utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati (OGM).

Questo percorso di cambiamento è avvenuto e continua dal 2009.

O.D.C. Bioagricert 

Identificazione IT BIO 007 EUE51GCE

Bandiera Verde

Premiati nel 2019, nella sezione Agri-Family, come modello della tradizionale familiare, della sostenibilità ma anche dell’innovazione. 

In due parole una “rural story”

Cia Agricoltori Italiani
Premio AGRIStorie

Concorso Vincenzo Valicenti - L’uomo al centro del sistema ambiente, che racconta e valorizza le storie di ordinaria sostenibilità.

anno 2022

Agrisapori
Cocoreado - co-creazione

designati "Ambassador" di un progetto Europeo, nato per per riequilibrare la posizione dell'agricoltore come attore principale, elemento chiave nelle filiere alimentari, basando il percorso su un approccio multi-attore e su una profonda conoscenza dei sistemi di conoscenza e innovazione agricola (AKIS), anno 2022

il progetto...